BICI + TRENO

La Regione Puglia è stata la prima regione ad inserire il supplemento bici + treno gratuito su tutti i treni regionali di Trenitalia e delle altre imprese ferroviarie, seguita a ruota da Basilicata, Liguria e Marche. Una grande opportunità per i cicloturisti, ma soprattutto un incentivo diffondere l’uso della bicicletta fra i pendolari e chi viaggia. L’ambiente dice grazie!

NOTA BENE:

per Trenitalia il biglietto non si fa alla macchinetta, bensì viene emesso direttamente a bordo dal controllore;

per Ferrovie del Gargano (e anche le FAL – Ferrovie Appulo Lucane*) non esiste nessun biglietto;

per le Ferrovie del Sud-Est è consigliabile farsi emettere il biglietto supplemento gratuito alla biglietteria*

(* questi treni  non viaggiano in Provincia di Foggia).

Buon viaggio!

Ricordiamo, inoltre, che per i soci FIAB esiste una convenzione da parte di Trenitalia.

Maggiori informazioni su come viaggiare in bici su tutti i treni (non solo i regionali) e sell’argomento in generale sul sito FIAB.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: